Home Tech Software WebTorrent cambia il significato di “Torrent”

WebTorrent cambia il significato di “Torrent”

0
0
WebTorrent Intro

WebTorrent è un nuovo modo di concepire il termine Torrent in ambito video. Scopriamo insieme cos’è!

WebTorrent è un’idea molto particolare ed interessante. A chi non è mai capitato di scaricare un video via torrent e di volerlo magari controllare prima di scaricarlo?

Se vi rispecchiaste in questo scenario, o se foste alla ricerca di un metodo per guardare in streaming i video via torrent, WebTorrent sarà una curiosa e benvenuta novità!

WebTorrent Home

Il concetto di questo programma è semplice: scaricare un torrent relativo ad un qualsiasi di video e vederlo contemporaneamente in streaming, il tutto durante un unico download. Potremo visionare il video sia col player integrato che, dopo un’opportuna organizzazione, con un player a nostra scelta nel PC.

Il video dice davvero tutto: WebTorrent è un programma semplice e funzionale, anche se lontano dall’essere perfetto (dobbiamo sottolineare che è ancora in beta?) .

L’interfaccia è semplice ma apprezzabile ed intuitiva, senza contare il software abbastanza reattivo (varia a seconda del vostro PC) ed un buon numero di opzioni.

In futuro sarebbe interessante avere la possibilità di “cambiare” la risoluzione dello streaming come su YouTube, ma è solo una nostra idea.

Le peculiarità di questo software, quindi, sono:

  • Software leggero e continuamente in aggiornamento
  • Download e streaming simultaneo di video caricati tramite torrent
  • Possibilità di usare un player esterno per la visualizzazione dei pochi video ancora non supportati (lato codec)
  • Possibilità di creare torrent da un singolo file o cartella
  • Facilità d’uso

I pochi “contro” di WebTorrent si  possono contare sulla punta delle dita:

  • Il software si impalla in certe occasioni e necessita di venire riavviato
  • Non tutti i codec sono attualmente supportati

Se foste interessati a WebTorrent, potrete trovarlo cliccando qui.

WebTorrent è disponibile per Windows, Mac e Linux (e le sue varie distro) ed è gratuito; motivo in più per provarlo, non credete?

Fateci sapere cosa ne pensate direttamente con i commenti!

Vi ricordiamo che potete seguirci su Facebook, Telegram e Google+, e se volete parlare con noi, entrate nel Techmuffin’s Bar su Telegram.

Vedi altri articoli correlati
Vedi altro da Fabio Pinna
Vedi altro in Software

Guarda anche

OneNote Web Clipper: prendi appunti alla massima potenza!

Nel 2017 gran parte delle informazioni ormai si acquisiscono sul web, ricette, recensioni,…