Home Tech Recuperare vecchi hard-Disk con Aukey DS-B4

Recuperare vecchi hard-Disk con Aukey DS-B4

1
0

Vi siete mai chiesti se fosse possibile recuperare vecchi hard disk ancora funzionanti rimossi da pc o altri oggetti?
Se ve lo siete domandati almeno una volta questo è il posto giusto per voi.
Oggi andremo a recensire AUKEY DS-B4, un case esterno per hd di 2.5″, andiamo a vedere com’è.

Confezione

La scatola è in cartone riciclato e conferma la voglia di Aukey di fare del bene all’ambiente.

Al suo interno troviamo:

  1. Il case esterno DS-B4 con porta Usb 3.0 per HD di 2.5″
  2. Un cavo USB 3.0 (di circa 50cm), anch’esso all’interno di una busta di plastica
  3. Un manuale per l’utente
  4. Garanzia 24 mesi di Aukey
L’Aukey DS-B4 si presenta in ottimo modo, leggero, compatto e ben costruito e pur andando ad inserire un HD al suo interno, il suo peso varia di pochi grammi, ottimi quindi da trasportare.
Sul case troviamo solamente un Led, verde, che ci indicherà quando il dispositivo sarà collegato e una porta micro USB 3.0.

Specifiche Tecniche

  • Colore Nero
  • Materiale Plastica di tipo industriale
  • Tipologia di Hard Disk 2.5 Pollici SATA I/II/III, o SSD
  • Interfaccia di Output USB 3.0 micro B
  • Spessore dell’Hard Disk 7 e 9.5mm
  • Dimensioni 133.5*84.5*16 (mm)
  • Peso 95.4g
  • Sistemi Operativi Supportati Win2000/XP/7/8/10, Linux, iOS, ecc.
  • Approvato CE / FCC

Davvero delle specifiche tecniche di tutto rispetto per un case esterno, apprezzato come detto precedentemente il poco peso del case. Piccolo contro le dimensioni, che però a nostro avviso non potevano essere minori, dovendo contenere un HD di 2.5″.

Installazione

Aprire e utilizzare questo AUKEY DS-B4 è davvero semplice. Per aprirlo basterà infatti fare una leggera pressione sulla parte superiore del case e, spostare in giù il coperchio. Una volta fatto vi troverete davanti il vero è proprio contenitore. Inserite quindi l’hard disk al suo interno e con una leggera pressione mandatelo in avanti, si sentirà un click che indicherà il corretto collegamento con i pin. Chiudete il case e potrete tranquillamente utilizzare l’hard disk esterno recuperato.

Il PC non riconosce l’hard Disk

Se il pc non dovesse riconoscere l’hard disk dopo l’installazione dei driver, non allarmatevi, cercate Gestione disco (Su Windows) e, una volta al suo interno formattate l’HD, stando particolarmente attenti a non formattare l’hard Disk del computer.
Eseguite tale operazione per tutte le partizioni contenute nell’hard disk e, una volta completato, formattatelo.
Potrete ora usare tranquillamente l’HD recuperato.

Conclusione

Davvero un’ottimo acquisto se state cercando un case esterno per recuperare hard disk, i materiali, la leggerezza e la facilità di utilizzo sono al top, come Aukey ci ha abituato.

Se il prodotto vi interessa, Qui potete acquistarlo. Inoltre, se siete alla ricerca di un paio di Cuffie o di lenti per il telefono, qui e qui ci sono i prodotti che fanno per voi. Se invece state cercando di rendere smart la vostra macchina, questo è quello che state cercando.

E voi avete avuto modo di provare Aukey DS-B4? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti o sulla nostra Pagina Facebook e Gruppo Telegram. Potete inoltre restare sintonizzati seguendo il nostro canale Telegram.

Vedi altri articoli correlati
Vedi altro da Yvan Bonci
Vedi altro in Tech

Guarda anche

Come riportare a nuovo un computer

A quanti di voi è capitato di dover riesumare un vecchio computer o rimettere in ordine il…