Home Linux GMac Linux chiude: ci hanno provato!

GMac Linux chiude: ci hanno provato!

1
0

Vi ricordate di Gmac Linux? Gmac Linux fu un progetto nato per diventare l’erede spirituale di Pear OS.

Tempo fa facemmo una recensione analizzando da cima a fondo l’intero sistema operativo (la potete trovare qui).

La storia di Pear OS e Gmac

Pear OS fu un progetto nato nel 2011 dallo sviluppatore francese David Tavares con l’intento di riproporre un ambiente di lavoro in stile OS X su Linux, con tanto di un proprio App Store, una DE curata e un proprio “Pear Cloud” personale. Il progetto ottenne molti consensi e una buona fanbase, il tutto dovuto anche dal fatto che nel suo intento riusciva parecchio bene senza dover usare il logo della mela.

Purtroppo a Gennaio 2014, il progetto chiuse e venne venduto ad un team “misterioso” e per due anni ci fu il silenzio totale.

A Marzo 2016, sulla pagina SourceForge di Pear OS, comparve un nuovo nome e un nuovo team: Gmac Linux. Pure la pagina Facebook ufficiale ottenne un cambio nome, da Pear OS a Gmac Linux.

Il motivo della sua morte

Nel tempo il team rilasciò diverse versioni di questo nuovo sistema operativo che avrebbe dovuto essere il successore di Pear OS, di cui una è stata analizzata anche da noi (vedi review), ma purtroppo il software presentava enormi falle e problematiche che lo rendevano inusabile.

Il sistema non funzionava, era instabile e non riscosse quindi un grande apprezzamento dall’utenza, a causa dei molti bug e glitch grafici presenti nella distro, molto evidenti se messo a confronto con il progetto originale.

Non sono serviti fix e aggiornamenti vari per far risorgere il progetto, così il 29 Novembre 2016 sulla pagina Facebook il team annunciò la chiusura del progetto, e fra 9 giorni cancelleranno i file ISO da Sourgeforce.

“I motivi della chiusura del progetto sono stati la mancanza di tempo e di sostegno”

Rodrigo Marques

Esisterà mai un OS in grado di diventare un vero erede di Pear OS? Che possa essere Elementary OS?

Qui da TechMuffin è tutto, vi ricordiamo di seguirci sui nostri canali, tra cui il nostro canale Telegram e la nostra pagina Facebook!

Vedi altri articoli correlati
Vedi altro da Fabio Rimondi
Vedi altro in Linux

Guarda anche

Lineage OS: Facciamo il punto della situazione

Come ben sapete, CyanogenMod è morta (Un bivio lungo la strada). Al suo posto è nata Linea…