Home Android Remix OS: meglio di Android-x86?

Remix OS: meglio di Android-x86?

2
0

Remix OS è stato testato sul mio personale Samsung RC530; è giunto il momento di recensire questo Sistema Operativo “windows user friendly”, basato su Android 5.1.1 Lollipop. Cos’é Remix OS? Remix OS è un fork pesantemente rivisitato in salsa Desktop PC da Jide, casa produttrice dei prodotti Remix. È un fork di Android-x86, versione per dispositivi come portatili e PC di ogni genere basato su Android AOSP puro, come Google vuole. È dunque una possibile alternativa per ridar vita ai vecchi PC, a detta di Jide stessa. È davvero così? Scopriamo insieme cosa può fare questo particolare sistema operativo!

 Interfaccia Grafica

Remix OS Desktop Uno dei “perni” dove risiede la maggior personalizzazione presente su Remix OS è l’interfaccia e personalizzazione grafica: un misto tra material e windows. Ottima la presenza di un tasto start in stile material e con l’icona rappresentante il logo di Remix OS, dove vedremo tutte le app installate; successivamente un tasto back virtuale affiancato dal ritorno alla home screen e la possibilità di aggiungere i collegamenti rapidi delle applicazioni preferite nella barra inferiore, in pieno stile Windows. Sul lato destro della stessa barra abbiamo un memory cleaner, gestione del bluetooth, volume, tastiera, batteria e WiFi; a seguire, l’orologio con il calendario e la tendina laterale per le notifiche. Non dimentichiamo che è presente il cestino, proprio come se fossimo su un classico sistema operativo per PC! In conclusione, l’interfaccia è ben curata, piacevole alla vista e funzionale; personalmente ho preferito abilitare le opzioni sviluppatore ed attivare le animazioni delle finestre a 0.5x; avrei preferito anche un nero meno pesante sulla taskbar, ma Jide ha voluto diversamente.

App e Personalizzazioni

Remix OS Apps   Forse penserete che, essendo un fork di Android-x86, Remix OS sia personalizzabile. Ebbene, vi sbagliate. Trattandosi di un sistema basato su Android ci si aspetterebbe qualche personalizzazione – Layers o Temi in stile CM, magari – che ahimè, non sono presenti; potrete cambiare sfondo, mettere widget e cambiare launcher; la similitudine di Remix OS con l’ambiente Windows è particolarmente gradevole e funzionale, quindi non sentirete la necessità di installare Nova Launcher, per esempio. Potrete interagire con le classiche impostazioni presenti in un Tablet Android stock, fatta eccezione per la sezione “Experimental Features” e la gestione OTA di Remix. Inizialmente non è presente il Google Play Store; mancanza facilmente aggirabile con l’uso del software presente in Remix Central. Le app presenti sono un po’ meno di quelle che ci si aspetterebbe, ma lascia la personalizzazione finale, in questo campo, all’utente (nello screen vedete anche app aggiunte da me). Sono presenti:

  • Calcolatrice
  • Chrome
  • Chrome Switcher – Scelta per Chrome in modalità mobile o Desktop
  • Downloads – una scorciatoia per la cartella
  • Emulatore Terminale
  • File Manager
  • Fotocamera
  • Musica
  • Mx Player
  • Orologio
  • Player
  • QuickPick -presente nella nuova beta
  • Remix Central – un piccolo store
  • Tastiera Google
  • Widgets

Alcune piccole annotazioni personali: fino alla versione precedente di Remix OS non mi è mai stato possibile riprodurre video locali, nemmeno con Mx Player; con la nuova beta, invece ora è possibile. La tastiera fisica dev’essere settata in italiano attraverso le impostazioni Lingua e Immissione.

Prestazioni, Usabilità e Compatibilità

Ed eccoci arrivati ai punti salienti: quanto è buono Remix OS? Può essere usato come Sistema Operativo principale in un PC? La mia risposta è sì e no, a seconda dei casi; vediamo perché. Se avete un PC fisso o un portatile vecchio dove Remix funziona perfettamente, allora sì, potrete usarlo come Sistema principale. Nei PC più recenti potreste invece usarlo come S.O. per “giocarci e svagarvi”, senza intaccare la batteria dei vostri dispositivi più “piccoli”. Buona la presenza dei classici comandi Windows “Ctrl+C”, “Ctrl+V” e “Ctrl+X”; ottima la possibilità di gestire la dimensione degli screenshot col tasto Stamp/R Sist! Le prestazioni sono veramente ottime in quanto per gran parte dei PC sarà uno scherzo far girare un S.O. decisamente più leggero e semplice di quelli che invece verrebbero usati su di loro; stessa cosa vale per giochi e app, quasi tutte compatibili e funzionanti con Remix OS. La batteria non l’ho mai testata a fondo, in quanto il portatile in questione lo uso quasi sempre sotto carica; l’autonomia ovviamente poi varia da persona a persona e dal tipo di portatile; nessun problema a riguardo in caso si usi Remix OS su un PC fisso! In conclusione, Remix OS è un sistema ancora in sviluppo, questo è vero, ma ha delle potenzialità enormi, sopratutto nei vecchi PC che abbiamo riposto in un angolo. Se volete un sistema molto leggero e gradevole alla vista che giri su vecchi PC e vi faccia avere un Android su schermi più grandi e con più comodità e autonomia, Remix OS fa per voi! Volendo, potete scaricarlo da qui; in un altro articolo verra trattata l’installazione di Remix OS nel vostro PC, in single o dual boot! In conclusione, una piccola galleria di screenshot di Remix OS e le novità presenti nella Beta 2.0.402.

  Ora invece vi riporto il Changelog della Beta 2.0.402 di Remix OS, in test esclusivo per noi di TechMuffin e gli altri pochi Valued Testers: Jumping Text  

Novità

  • Mappatura Tastiera per i giochi compatibili con l’utilizzo della stessa
  • Supporto per DP, HDMI & VGA
  • Aggiunto supporto a diverse schede Realtek/Broadcom/MediaTek WiFi
  • Pre-installati Chrome e Chrome Switcher, per scegliere tra la desktop o la mobile mode

Fix

  • Risolto il Bug della sparizione della TaskBar
  • Risolto l’errato orario mostrato su windows dopo aver usato Remix OS
  • Aggiunto il supporto per diverse Nvidia
  • Migliorato il sistema del monitoraggio termico per evitare il surriscaldamento

Queste ed altre novità arriveranno con la versione stabile, non appena la fase di Beta Testing verrà conclusa.

Cosa ne pensate voi di Remix OS? Fatecelo sapere nei commenti!

Vedi altri articoli correlati
Vedi altro da Fabio Pinna
Vedi altro in Android

Guarda anche

Come riportare a nuovo un computer

A quanti di voi è capitato di dover riesumare un vecchio computer o rimettere in ordine il…